Kipple.it: H.P. Lovecraft: i suoi disegni

HyperHouse

[Letto suKippleBlog.it]

H.P. Lovecraft ha lasciato un’impronta indelebile sia nella letteratura horror che in quella fantascientifica. Difficilmente classificabili come appartenenti prettamente a un genere letterario piuttosto che l’altro, le sue opere includevano gli elementi più disparati. S.T. Joshi, uno dei maggiori studiosi lovecraftiani, scrisse che le opere dell’autore americano sono: “un inclassificabile amalgama di fantasy e fantascienza, e non è sorprendente che abbia influenzato in maniera considerevole lo sviluppo successivo di entrambi i generi”.
Ma, al di là delle categorie letterarie, sono i protagonisti della sua mitologia ad aver segnato l’immaginazione di milioni di lettori.

Molti artisti hanno saputo interpretare, anche con risultati notevoli, gli alieni descritti dall’autore di Providence. Non tutti sanno però che esistono degli schizzi prodotti dallo stesso Lovecraftche rappresentano le terribili creature da lui create. Alcuni di questi disegni sono stati presentati al pubblico dalla Brown University nell’ambito della…

View original post 58 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s